I problemi di fertilità possono avere una base genetica?

Per poter diagnosticare i problemi di fertilità esistono una serie di prove che servono per determinare se una causa genetica può essere la responsabile del problema di fertilità. Nel fattore maschile la determinazione del cariotipo, la selezione delle microdelezioni del cromosoma Y e la fibrosi cistica possono giustificare il basso numero o la assenza di spermatozoi. Nelle donne, la determinazione del cariotipo e lo screening del cromosoma X fragile possono essere rispettivamente la causa di ripetitivi aborti e di una bassa riserva ovarica.

Hai bisogno d'aiuto? Ti aiutiamo senza impegno