Urologia

5 abitudini salutari per migliorare la qualità del liquido seminale

Sono sempre più numerose le coppie con difficoltà a concepire un figlio in modo naturale.  Attualmente, si stima che nel 50% dei casi la causa dell’infertilità è la scarsa qualità del seme dell’uomo.

Questo può essere dovuto a fattori di origine immunologica, genetica o anatomica, ma anche a fattori esterni che in un certo modo possiamo controllare. L’analisi delle […]

2020-07-28T10:12:17+02:0028 de Luglio de 2020|0 Commenti

Teratozoospermia e infertilità maschile

La teratozoospermia consiste nell’aumento della percentuale di spermatozoi anormali in un campione di liquido seminale e si determina mediante un spermiogramma o analisi seminale.

Quando viene consigliata la teratozoospermia?

Stando ai criteri della 5ª edizione del manuale dell’Organizzazione Mondiale della Salute (OMS) (2010) un uomo è affetto da teratozoospermia quando nella eiaculazione vi sono meno del 4% di […]

2020-07-17T11:07:37+02:0017 de Luglio de 2020|0 Commenti

Fumo e qualità seminale

Stando all’Organizzazione Mondiale della Salute (OMS), al giorno d’oggi circa il 10-15% delle coppie presentano problemi di fertilità e nel 30-35% dei casi la causa dell’infertilità è maschile. Il miglioramento della qualità del seme è una delle principali preoccupazioni delle coppie con problemi riproduttivi.

[…]

2020-07-23T09:17:40+02:0024 de Giugno de 2020|0 Commenti

Come possiamo essere genitori dopo una vasectomia?

La vasectomia si comporta come un’azospermia ostruttiva, cioè comporta l’assenza di spermatozoi e cellule spermatogeniche nello sperma e nelle urine post-eiaculazione, a causa di un’ostruzione bilaterale dei dotti eiaculatori.

È un metodo efficace di sterilizzazione chirurgica permanente maschile. Nonostante ciò, al momento la gravidanza può essere raggiunta anche dopo una vasectomia.

Prima di farsi una vasectomia, […]

2020-06-25T12:06:00+02:0023 de Giugno de 2020|0 Commenti

I Parametri sulla Qualità Seminale secondo l`Organizzazione Mondiale della Salute (OMS)

Il seminogramma è diventato uno strumento básico che ci permette ottenere la miglior informazione per valutare la fertilità dell’uomo ed è molto utile per poter indicare un trattamento personalizzato ad ogni coppia.

L’ Organizzazione Mondiale della Salute (OMS) ha pubblicato numerose edizioni del “Manuale per l’esame del Seme Umano e l’ Interazione Moco Seme”, l’ultima è stata pubblicata nel 2010. Questi manuali servono da guida ai  laboratori di Andrología all’ora di realizzare una valutazione della qualità seminale. Inoltre in questi ultimi anni la Società Europea di Riproduzione Umana ed Embryologica  (ESHRE) in collaborazione con la OMS ha sviluppato un programma per ridurre le differenze tra i centri riguardo la diagnosi e la valorazione dei campioni seminali e così unificare i criteri dei diversi laboratori.

[…]

2020-07-09T16:53:05+02:0017 de Giugno de 2020|0 Commenti

Il ruolo del liquido seminale nel miglioramento dei trattamenti di fertilità

Lo sperma è formato da due elementi. Gli spermatozoi ed il liquido seminale che questi utilizzano come veicolo.

Tradizionalmente si attribuiva al liquido seminale semplicemente il ruolo di trasportatore. Ciononostante, già da anni, si osserva che l’esposizione al liquido seminale provo di spermatozoi, migliorava il risultato delle fecondazioni in vitro e delle coppie che soffrivano aborti ripetitivi.

Negli ultimi mesi sono aumentate le prove di questo miglioramento dei risultati, come dimostrano le ultime pubblicazioni scientifiche indicate alla fine di questo articolo. Lavori scientifici che confermano le osservazioni iniziali e ne spiegano i motivi.

[…]

2020-07-09T16:41:08+02:0012 de Giugno de 2020|0 Commenti

Età del padre e conseguenze sulla salute dei figli

Tutti coloro che lavoriamo nell’ambito della fertilità dedichiamo molto tempo e sforzi a pensare come migliorare il tasso di gravidanza, ma non sempre si va oltre al raggiungimento della gravidanza o alla nascita di un bambino sano. È giunto il momento di chiedersi, il nostro scopo finale non è quello di costruire famiglie sane e felici?

Tutte […]

2020-01-24T09:41:35+02:0024 de Gennaio de 2020|1 Commento

Ipospermia: cos’è? Come diagnosticarla? Come si ripercuote sulla fertilità?

Stando all’Organizzazione Mondiale della Salute (OMS) un uomo è affetto da ipospermia quando durante l’eiaculazione il volume del campione seminale è inferiore a 1,5ml. Per diagnosticarla viene effettuato un seminogramma, un’analisi in cui si misurano diversi parametri seminali che studiano il volume dell’eiaculazione, la quantità di spermatozoi, la mobilità, ecc.

Per ottenere risultati affidabili è importante
ricavare il […]

2019-11-08T12:42:31+02:008 de Novembre de 2019|0 Commenti

Eiaculazione precoce e altri disturbi di eiaculazione

L’eiaculazione è il processo organico che controlla
l’emissione del liquido seminale dalle vescicole seminali verso l’esterno.
Lungo i diversi livelli della via seminale si sommano sostanze che funzioni
nutritive e di mantenimento che garantiscono la vitalità e la comodità dello
spermatozoo durante il percorso verso l’esterno. Questo viaggio può
essere alterato in diversi modi, in particolare per quanto ne concerne la
durata […]

2019-10-25T11:25:59+02:0025 de Ottobre de 2019|0 Commenti

Cos’è l’Orchite? Come incide sulla fertilità maschile?

Il virus degli orecchioni produce una malattia infantile comunemente conosciuta come parotite o gattoni che in alcuni casi mette in pericolo la fertilità dell’uomo causando problemi di infertilità maschile.

In questi casi, se la situazione si complica, i testicoli
possono essere colpiti dalla malattia in un 25-40%. Questo è conosciuto con il
nome di Orchite Parotitica.

Colpisce soprattutto i bambini […]

2019-04-05T09:18:59+02:005 de Aprile de 2019|0 Commenti
Hai bisogno d'aiuto? Ti aiutiamo senza impegno