Vantaggi e svantaggi della Diagnosi Genetica Preimpianto (DGP)

La Diagnosi Genetica Preimpianto (DGP) è lo studio delle alterazioni cromosomiche e genetiche nell’embrione prima del trasferimento nell’utero materno. In questo modo si pretende garantire una discendenza sana ed eliminare la trasmissione di una determinata malattia.
Possiamo distinguere due tipi di DGP: la DGP tesa a selezionare embrioni privi di malattie genetiche che affettano ad un unico gene (DGP) e la DGP che analizza le malattie genetiche che affettano uno o più cromosomi (CCS o SGP). (la nomenclatura che li definisce potrebbe generare confusione. Nel post DGP, SGP e CCS sono la stessa cosa? si chiariscono eventuali dubbi) […]

Trasferimento di embrioni in ciclo naturale

Fino ad ora, in una fecondazione in vitro, il trasferimento degli embrioni avveniva nello stesso ciclo in cui si stimolano le ovaie e si generano gli embrioni.  Ma non sempre è il sistema ideale. Lo sviluppo di vari follicoli nelle ovaie, quando si ricevono diversi stimoli da vari follicoli, può alterare la struttura dell’endometrio e perturbare la capacità di annidamento. […]

Con il TCG (Test di compatibilità genetica) è possibile evitare di trasmettere malattie ereditarie ai propri figli

Il nostro Test di Compatibilità Genetica (TCG) basato sul  sequenziamento massivo del DNA analizza più di 600 malattie.
Per una persona che soffre una malattia ereditaria, poter eliminare il rischio di trasmetterla ai propri discendenti diventa un desiderio e senza dubbio il miglior legato per i figli. Spesso, i genitori stessi non sanno di essere portatori di una malattia. La persona che soffre un’alterazione ereditaria la trasmetterà e dovrà vivere con la responsabilità di avere trasmesso ai propri figli un problema che diminuirà la qualità della loro vita o sia causa di morte prematura. Nella maggior parte dei casi, le persone siamo portatrici di qualche malattia recessiva, non la soffriamo ma corriamo il pericolo di trasmetterla ai discendenti. […]