Domande frequenti

Sono stata operata di Obesità, posso avere un figlio?

Sì, è anche possibile che la gravidanza si raggiunga in modo naturale dopo la perdita di peso. Prima della gravidanza è importante che la perdita di peso sia stabile e che non si stia prendendo nessun integratore vitaminico necessario per garantire un’alimentazione adeguata. Queste pazienti dovranno essere controllate da medici specialisti in materia.

Nella nostra Unità di Riproduzione Assistita collaboriamo con il Dipartimento di Endocrinologia che si occupa di studiare la situazione dei nostri pazienti in tutti gli aspetti inerenti al ramo dell’Endocrinologia e Alimentazione.

In questo modo siamo in grado di fornire consulenza e le cure necessarie a tutte quelle donne che desiderano avere un figlio ma hanno problemi endocrinologi associati previa alla gestazione: diabete, malattie tiroidee, alterazioni del peso corporeo (sottopeso, sovrappeso, obesità), sindrome di ovaio policistico, prolattinoma e altri meno frequenti ma non meno importanti che richiedono una valutazione minuziosa e una preparazione pre-concettiva adeguata (iperplasia suprarenale congenita, diabete insipido,…). Forniamo consulenza anche alle donne che si sono sottoposte ad interventi chirurgici per obesità (riduzione dello stomaco e/o tecniche chirurgiche bariatriche).

In tutti i casi si studia la situazione del paziente prima della gestazione con una valutazione nutrizionale, integratori vitaminici e la scelta del miglior trattamento farmacologico, se necessario, per poi continuare a controllarla e adattare il trattamento durante la gravidanza e nella fase post-parto.

In alcuni casi, il partner maschile della donna presenta problemi endocrinologi che possono essere curati prima della realizzazione di tecniche di riproduzione assistita e/o problemi di indole nutrizionale. Anche in questi casi si propongono supporti nutrizionali, vitaminici e farmacologici se necessario.

In alcuni casi i problemi possono sorgere durante la Gravidanza, ad esempio con l’apparizione di Diabete Gestazionale o Ipotiroidismo associato alla gestazione; anche in queste situazioni si richiede la collaborazione del Dipartimento di Endocrinologia.

Il nostro Dipartimento di Endocrinologia offre controlli anche nella fase post-parto e si occupa delle possibili alterazioni che potrebbero presentarsi in questo periodo, ad esempio: aiuto durante l’allattamento, nutrizione (controllo del peso)m integratori vitaminici post-parto e possibili alterazioni endocrinologiche tipiche di questo periodo (disfunzione tiroidea post-parto) 

Parliamo

La consigliamo senza impegno

SITUAZIONE ATTUALE

COVID-19