Il mezzo di coltura EmbryoGlue® utilizzato durante lo sviluppo degli embrioni è efficace?

I mezzi di coltura utilizzati durante lo sviluppo degli embrioni nel laboratorio di fecondazione in vitro (FIV) sono fondamentali per il successo dei trattamenti di riproduzione assistita. Questi mezzi di coltura devono riprodurre nel modo più fedele possibile le condizioni fisiologiche esistenti all’interno dell’apparato riproduttivo femminile, dalla fecondazione fino all’ annidamento embrionale nell’endometrio uterino.

Per favorire l’annidamento in un ciclo di riproduzione assistita, gli embrioni si devono depositare nella cavità uterina mediante il trasferimento embrionale. Attualmente, esistono diversi mezzi di coltura utilizzati nei laboratori di FIV per il trasferimento embrionale. Uno di questi è il EmbryoGlue®

Questo mezzo pretende di riprodurre le condizioni fisiologiche in cui si trova l’embrione al momento dell’annidamento e contiene ialuronato. Questo composto chimico potrebbe favorire la corretta adesione dell’embrione all’endometrio, perché questo tessuto sintetizza questo composto durante la fase del ciclo mestruale in cui avviene l’annidamento embrionale.

Attualmente non vi è letteratura scientifica sufficiente su EmbryoGlue®, ma si è osservato in alcune pubblicazioni che l’uso di questo mezzo è indicato solo in determinati casi, ad esempio in errori ripetitivi di annidamento. Per questo, l’Instituto Bernabeu utilizza il mezzo EmbryoGlue® nei casi in cui si considera necessario.

Tuttavia, con la scarsa letteratura pubblicata su questo mezzo di coltura, non si può dire che migliora significativamente i risultati clinici di un trattamento di riproduzione assistita rispetto ad altri mezzi di coltura embrionale utilizzati per il trasferimento di embrioni.

L’Instituto Bernabeu crede nella medicina basata sulle prove esistenti e l’esperienza con EmbryoGlue® ci obbliga quindi a continuare a studiare sulla reale efficacia di questo mezzo di coltura.

Rafael Sellers, biologo dell’ Instituto Bernabeu

Rate this post