Che tipi di anticoncezionali ormonale esistono ?

La contraccezione ormonale si basa su un’apporto ormonale di esogeni allal paziente, che provocherà una mancata ovulazione e quindi un’ impossibilità di gravidanza. La sua efficacia è superiore al 98% nel prevenire la gravidanza e sono sempre reversibili. Inoltre, ha altri effetti benefici, oltre alla pianificazione familiare, e altrattamento delle irregolarità mestruali, acne, irsutismo, mestruazioni abbondanti, lunghe e / o dolorose. Ci sono diversi tipi di preparati, a seconda della via di somministrazione e componenti ormonali che li compongono.

A seconda della via di somministrazione disponíamos di:

  • Orali: I più frequentemente usati e i primi ad essere commercializzati. Hanno lo svantaggio che l’assunzione e’ quotidiana e hanno possibili effetti collaterali gastro-intestinali
  • Trasdermici: Evitan oil passaggio gastrico e la sua applicazione è settimanale. A volte possono sorgere dei problemi dovuti alla perdita di aderenza del cerotto alla pelle.
  • Vaginali : Evitano il primo passaggio epatico e gli effetti collaterali gastrointestinali. Il suo dosaggio è mensile, sotto forma di un anello che migliora la praticità di somministrazione.

A seconda del componente ormonale dispongono di:

  • Estrogeni + progesterone: I più frequentemente usati e associati alla via orale, trasdermica e vaginale.
  • Solo progesterone: sono prepatati di compresse orali, utilizzati durante l’allattamento materno e per pazienti con controindicazioni agli estrogeni. Si associano a un’assenza della mestruazione (amenorrea). In questo gruppo vengono considerati l’anticoncezionale di emergenza, o anche detta pillola del giorno dopo che contiene alta dosi di progestageno.

Maggiori-informazioni-sugli-anticoncezionali

Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno