Isteroscopia ed Essure

L’impianto Essure ha 40 mm di lunghezza e 8 mm di diametro, viene collocato nella parte più vicina alle tube di Falloppio, grazie ad una isteroscopia. Si tratta di una molla in nitinolo (lega di nichel e titanio) e fibre di polietilene che producono dopo 3 mesi una fibrosi e quindi l’occlusione delle tube, impedendo la fecondazione.

Attualmente il suo posizionamento viene eseguito attraverso una isteroscopia senza anestesia e in modo ambulatoriale. Per la conferma dell’ occlusione tubarica può essere utilizzata una radiografia del bacino, una isterosalpingografia, una isterosonografia o un’ ecografia tridimensionale.

Si tratta di un metodo sicuro, ben tollerato dalla paziente, effettivo nel tempo, irreversibile e più conveniente rispetto alla legatura delle tube e compatibile con un trattamento di fecondazione in Vitro se fosse necessario.

Histeroscopia y Essure

Maggiori informazioni sugli anticoncezionali

Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno