Inseminazione Artificiale

È la tecnica più semplice tra quelle disponibili nella Riproduzione Assistita, è un’operazione medica indolore, con un trattamento che non provocherà nessu cambio della sua vita quotidiana durante la sua realizzazione

Cos’è l’inseminazione artificiale?

L’ inseminazione è una tecnica di riproduzione assistita che consiste nell’introdurre spermatozoi nell’apparato genitale femminile, all’interno dell’ utero. 

Quali sono le tipologie dell’inseminazione

IACInseminazione Artificiale Coniugale (chiamata anche IUI omologa). Seme del partner.

IADInseminazione Artificiale Donato (eterologa). Seme derivante dalla banca del seme da donatori anonimi.

Quali sono gli esami da eseguire prima di indicare l’¡nseminazione?

Iniziamo annotando e studiando tutti i dati della Storia Clinicapersonale dei pazienti e dei suoi familiari.

Alla paziente viene realizzato:


  • Visita ginecologica completa.
  • Test per conoscere la Riserva Ovarica:
  • Ecografia vaginale per contare il numero di follicoli nei primi giorni del ciclo ovarico (2º o 3º gg dall’inzio del ciclo mestruale). Consiedrando un conteggio di circa 6-12 follicoli all’inzio del ciclo come normale. Il numero di follicoli diminuisce con l’avanzamento delll’età della donna.
  • Analisi ormonale legata alla funzione ovarica (AMH, FSH, LH,E2) e quella relativa alla funzione tiroidea.
  • Test per determinare la permeabilità delle tube di Falloppio (non in tutti i casi): Isterosalpingografia (HSG) o Isterosonografia (ecografia vaginale inserendo soluzione fisiologica nell’utero).
  • Ed altri: Misurazione del peso, dell’altezza e della pressione sanguigna.

Nel partner:

  • Seminogramma completo.

Quando viene indicata l’inseminazione con il seme del coniuge?

Quando la paziente non ha superato i 38 anni, ha una riserva ovarica normale, le tube sono permeabili, la qualità del seme è normale o con alterazioni lievi-moderate, e quando il tempo nella ricerca di una gravidanza non supera i 3 anni.

Quando viene indicata l’inseminazione con il seme del donatore?

Nel caso di donne con un partner maschile:

  • Quando esistono gravialterazioni dellaqualitàdello sperma.


  • Nei casi di anteriori fallimenti con tecniche di riproduzione assistita (fecondazione In Vitro con iniezione intracitoplasmatica di sperma, o ICSI) dovuti ad un grave fattore maschile.
  • In presenza di malattie genetiche nel partner, che non sono state diagnosticabili attraverso la Diagnosi preimpianto (DPG) o perchè non essere accettate per motivi personali.
  • In presenza di malattie sessualmente trasmissibili anche utilizzado lo sperma lavato ma dando ripetutamente positivo a malattie infettive come l'epatite B, l’epatite C, la sifilide o l'HIV.

 Nel caso di donne senza partner maschile (donne single o con partner femminile).

Come viene eseguita l’inseminazione artificiale?

Di solito si inizia nel terzo giorno del ciclo, con una stimolazione ovarica controllata con la somministrazione di ormoni che stimolano la crescita dei follicoli ovarici e sempre con un protocollo personalizzato per ogni singolo caso


Tale stimolazione viene monitorata eseguendo 3 ecografie durante 8-10 gg fino all’ottenimento di una risposta ovarica adeguata. Successivamente, viene scatenata l’ovulazione attraverso l’iniezione di ormoni hCG una volta verificata mediante controllo ecografico l’esistenza di un follicolo 18-20 mm. Si stabilisce il giorno e l’ ora concreta dell’inseminazione, di solito 36 ore dopo la somministrazione dell’ hCG. Precedentemente, 2-3 ore circa, il coniuge otterrà un campione seminale, che verrà capacitato in laboratorio per ottenerne una migliore qualità seminale. Nei casi di inseminazione con seme donato, verrà scongelato un campione considerando il gruppo sanguigno l’ Rh e le caratteristiche fisiche della paziente (fenotipo). È importante precisare che la donazione anonima in Spagna implica che in nessun caso i pazienti possono scegliere il donatore.   

La durata del trattamento è breve, va dai 12 ai 14 giorno circa dall’inizio della stimolazione ovarica.

 

Come viene eseguita un’inseminazione artificiale?

Si tratta di una semplice tecnica ambulatoria. Non richiede anestesia o analgesia, ne somministazione di ansiolitici e non è dolorosa.

È praticamente simile ad una comune visita ginecologica:


Posizionamento del speculum per visualizzare il collo uterino. Rimozione del muco cervicale.
Introduzione della canula caricata di sperma in un processo specifico mediante OCE (orificio cervicale esterno). Inseminazione di sperma capacitati. La paziente rimane (10-15 minuti) sdraiata. Il test di gravidanza nelle urine viene realizzato dopo 15 giorni

Qual’è la percentuale e/o la probabilità di gravidanza?

Statisticamente la percentuale di gravidanza dopo l’inseminazione coniugale è del 15%. Con l’inseminazione con seme donato è un pò più elevata, circa 20.25%.


Ciò significa che una paziente può avere una probabilità cumulativa su 3 cicli del 45% con l’inseminazione del coniuge e superiore con l’inseminazione con sperma donato. A questo punto è importante precisare che è essenziale effettuare uno studio e la corrispettiva diagnosi per consentire la selezione dei pazienti che possono beneficiare di questa massima probabilità.

La percentuale di gravidanza è esattamente la stessa nelle prime 3-4 inseminazioni, diminuisce con un numero maggiore, quindi non è indicato procedere con più di 3-4 tentativi. Anteriormente venivano realizzati 6 cicli prima di consigliare altre forme di riproduzione assistita, concretamente la fecondazione in vitro. Oggi questo è cambiato e i tentativi sono stati limitati fino ad un massimo di 4.

Le è sembrato interessante? SI No

Contatto Instituto Bernabeu

Le nostre cliniche

IB Alicante

IB Alicante

965 15 40 00

 

IB Elche

IB Elche

966 66 44 11

 

IB Cartagena

IB Cartagena

968 32 15 20

 

IB Benidorm

IB Benidorm

965 85 32 50

 

IB Albacete

IB Albacete

967 10 00 55

 

Iscriversi alla Newsletter dell'IB

Facebook Twitter Youtube
Desiedera ricevere un nostro consiglio?

Richieda appuntamento nel nostro centro

Dati dell'appuntamento

La ringraziamo per il suo interesse. A breve ci metteremo in contatto con lei per confermare la sua richiesta

Se lo preferische può chiamarci

+34 965 50 40 00