Domande frequenti

Non sono stati trovati spermatozoi nel seme eiaculato, cosa posso fare? Esiste una soluzione?

L’assenza di spermatozoi nel seme eiaculato viene chiamata azospermia e generalmente può esser dovuta a una ostruzione delle vie seminali o ad un problema nella produzione di spermatozoi a livello testicolare.

È possibile che questo problema sia passeggero o in evoluzione, per cui sarà neccessario confermarlo con almeno due campioni seminali.

Nel caso di una azospermia confermata verranno realizzati una serie di studi più approfonditi (ormonali, genetici, urologici) per poter valorarne l’origine e una diagnosi.

Se la produzione testicolare di spermatozoi si conserva anche solo parzialmente, è possibile realizzare un trattamento di Fecondazione in Vitro con la microiniezione di spermatozoi provenienti dal testicolo, e raccolti attraverso una punzione o una biopsia testicolare sotto anestesia.

Parliamo

La consigliamo senza impegno

SITUAZIONE ATTUALE

COVID-19