Temperatura e Qualità Seminale

È risaputo che uno degli studi fondamentali da effettuare ad una coppia con difficoltà ad avere un figlio è il Seminogramma, vale a dire, l’analisi del liquido seminale dell’uomo per determinare diversi parametri come la quantità di spermatozoi nell’eiaculazione, la motilità, la morfologia, etc., e stabilire se la qualità seminale presenta alterazioni che giustifichino questa difficoltà.

Le cause dell’alterazione della qualità seminale possono essere: Problemi ormonali, immunologici, anatomici e fattori ambientali come l’esposizione ad elementi tossici (pesticidi, fumo, droghe….) o ad alte temperature costantemente.

Per quanto riguarda l’influenza della temperatura, non è un caso che i testicoli nel maschio si trovino nello scroto, anatomicamente al di fuori dell’addome. Si stima difatti che la temperatura testicolare è di circa due gradi meno rispetto alla temperatura corporea.

È stato documentato che per una corretta produzione di spermatozoi (spermatogenesi) è necessario che la temperatura dei testicoli sia adeguata, altrimenti potrebbe diminuire la qualità dello sperma e ridursi la produzione di spermatozoi e la loro motilità.

In alcuni casi in cui la temperatura dei testicoli aumenta, ad esempio in caso di varici testicolari (varicocele) in cui il flusso sanguigno normale della zona genitale potrebbe alterarsi o nel caso in cui i testicoli non scendessero verso lo scroto (criptorchidia), è possibile intervenire chirurgicamente, ma non sempre si recupera la qualità seminale.

Ciononostante, vi sono situazioni che causano l’aumento della temperatura testicolare e che possono evitarsi:

  1. Evitare bagni caldi, idromassaggi e saune, visto che diversi studi hanno dimostrato l’alterazione della qualità seminale, sebbene questo tipo di disturbo può essere risolto in poche settimane.
  2. Evitare alcuni sport prolungati che possono causare l’aumento della temperatura del testicolo, ad esempio il ciclismo.
  3. Evitare di indossare capi di abbigliamento troppo stretti, compreso l’abbigliamento intimo.
  4. Più controversa è la questione dei computer portatili appoggiati sul basso addome o del telefono cellulare vicino alla zona genitale (vita o tasca) perché vi sono studi in cui si apprezza un leggero peggioramento della qualità dello sperma, ma molti altri non lo dimostrano.

Infine, va notato che il calo della qualità dello sperma dovuto alla febbre è una situazione transitoria che si normalizza non appena la temperatura corporea ritorna alla normalità.

Dra Ana Mª Fabregat, farmacista delInstituto Bernabeu.

Temperatura e Qualità Seminale
Rate this post