Il colesterolo potrebbe ripercuotersi sulla mia fertilità? 0

Il colesterolo svolge un ruolo fondamentale per il corretto funzionamento dell’organismo. Il suo effetto sulla salute cardiovascolare è tra i più studiati grazie all’enorme incidenza e prevalenza di queste malattie.

Sebbene numerose aree di influenza siano state meno esplorate, in alcune tra cui l’ infertilità iniziano ad essere studiati a fondo  gli effetti di questo componente indispensabile.

Perché è importante il colesterolo nella fertilità?

Il corpo utilizza il colesterolo per produrre ormoni sessuali come il testosterone, l’estradiolo o il progesterone, il cui ruolo è fondamentale per i processi riproduttivi.

L’aumento o la diminuzione drastica dei livelli normali di colesterolo producono alterazioni importanti in questi processi e possono interferire nelle funzioni riproduttive e, quindi, nella possibilità di avere un figlio.

Per poter studiare l’effetto del colesterolo sulla fertilità sono stati effettuati diversi studi in cui si misurano i livelli di colesterolo in coppie alla ricerca di un figlio.

I risultati di questi studi mostrano che le coppie con ipercolesterolomia o colesterolo elevato impiegano più tempo ad ottenere una gravidanza rispetto alle persone con un livello di colesterolo normale. I risultati mostrano inoltre che lo stesso problema potrebbe verificarsi se uno dei due membri della coppia presenta colesterolo elevato. Per questo motivo, il colesterolo è un altro fattore importante da tener presente se si desidera avere un figlio.

Quali sono le raccomandazioni per equilibrare i livelli di colesterolo?

Il controllo del colesterolo è importante per la nostra salute generale e ora sappiamo che anche per la nostra fertilità.

L’alimentazione mediterranea è idonea per mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo, il fabbisogno di grassi proviene principalmente dagli acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi presenti nel pesce e nell’olio di oliva e di semi. È importante anche il consumo di verdure, legumi, cereali, ortaggi e frutta.

L’Instituto Bernabeu si caratterizza per l’assistenza personalizzata e per gli studi multidisciplinari mirati ai nostri pazienti.

L’ Unità di Endocrinologia e Nutrizione dell’ Instituto Bernabeu studia l’alimentazione delle coppie per conoscere se esistono eventuali squilibri alimentari che potrebbero ridurre la capacità fertile.

Azahara Turienzo, biologa di IBBIOTECH, del gruppo Instituto Bernabeu

Il colesterolo potrebbe ripercuotersi sulla mia fertilità?
Rate this post