fbpx

Attualità

La Dottoressa María Martínez dell’Instituto Bernabeu di Elche sottolinea l’importanza della prevenzione in occasione di una conferenza sul cancro al seno

29-11-2023

La Dottoressa María Martínez dell’Instituto Bernabeu di Elche sottolinea l’importanza della prevenzione in occasione di una conferenza sul cancro al seno

La Dottoressa María Martínez, coordinatrice medica dell’Instituto Bernabeu di Elche, ha partecipato a una conferenza specialistica sul cancro ginecologico, tenutasi il 14 novembre presso le strutture dell’EUIPO ad Alicante. L’evento, organizzato dall’associazione SOLCIR, ha riunito esperti del settore, tra cui rappresentanti dell’Istituto Europeo di Oncologia e dell’Associazione Provinciale delle Donne con Cancro al Seno (APAMM) di Alicante.

Durante il suo intervento, la Dott.ssa Martínez ha focalizzato la sua presentazione sull’importanza della prevenzione del cancro al seno, sottolineando l’importanza di sottoporsi regolarmente a mammografie a partire dai 45 anni di età. A questo proposito, ha raccomandato di eseguire questo esame almeno ogni due anni, sottolineando il suo ruolo fondamentale nella diagnosi precoce di eventuali anomalie.

Ha inoltre sottolineato l’importanza del pap test e dell’individuazione del papilloma virus umano (HPV), esortando le donne a sottoporsi a questo esame ogni tre anni come parte integrante delle cure ginecologiche di routine: “un pap test ogni tre anni è una pratica che non solo contribuisce all’individuazione precoce di eventuali problemi, ma è anche fondamentale per mantenere la salute riproduttiva di una donna”, ha affermato.

La Dottoressa María Martínez ha inoltre parlato della conservazione degli ovociti, che offre alle donne la possibilità di conservare gli ovuli prima di sottoporsi a terapie che possono influire sulla fertilità. “Per le donne con diagnosi di cancro, la conservazione degli ovociti viene presentata come un’opzione fondamentale, che offre alle pazienti l’opportunità di pianificare il loro futuro riproduttivo anche nel bel mezzo dei trattamenti oncologici”. La conservazione ovarica offre la possibilità di conservare gli ovuli prima di sottoporsi a terapie che possono influire sulla fertilità.

Secondo la Dottoressa Martínez, queste misure sono fondamentali per la diagnosi precoce e il trattamento tempestivo di eventuali casi di cancro al seno. “La prevenzione è fondamentale nella lotta contro il cancro al seno e altri tumori ginecologici. Le mammografie regolari sono uno strumento indispensabile per individuare precocemente eventuali anomalie, il che aumenta significativamente le possibilità di successo dei trattamenti”, ha dichiarato la Dott.ssa Martínez.

Parliamo

La consigliamo senza impegno

SITUAZIONE ATTUALE

COVID-19