Il dottor Joaquín Llácer analizza come influisce la Vitamina D nella medicina riproduttiva in un webinar del Campus Angelini

  • 10-02-2021

Lo sviluppo della medicina riproduttiva deve essere affrontato con una prospettiva multidisciplinare. Si tratta di progressi che fanno passi da gigante e che permettono di offrire sempre più trattamenti e con migliori risultati. Presso l’Instituto Bernabeu la vocazione assistenziale è associata all’importante impegno nei confronti della ricerca e al lavoro di diffusione delle prove attuali che migliorano i nostri trattamenti.

Giovedì 28 gennaio il co-direttore medico dell’Instituto Bernabeu, il dottor Joaquín Llácer, ha partecipato al Campus Angelini, un incontro online per specialisti in cui l’esperto ha esposto l’importanza della Vitamina D nella medicina riproduttiva.

La vitamina D è un regolatore metabolico globale che favorisce l'assorbimento del calcio, mantiene stabile la pressione arteriale e contribuisce al corretto assorbimento dell’insulina delle cellule. La deficienza di questa vitamina potrebbe alterare diversi processi fisici e anche l’infertilità. Per questo motivo, prima di iniziare un trattamento è necessario analizzare i livelli di Vitamina D. Se fossero troppo bassi, durante la gravidanza potrebbero sorgere problemi come l’ipertensione, disturbi di diverso tipo e successivamente sfociare in preeclampsia. Uno squilibrio di questa vitamina potrebbe provocare anche diabete gestazionale. Inoltre, la gravidanza potrebbe concludersi con un parto cesareo e la nascita di un bambino sottopeso.

Il dottor Llácer sottolinea che i livelli regolati di Vitamina D favoriscono la gravidanza perché la presenza di ricettori di Vitamina D nell’endometrio svolgono un ruolo importante nell’annidamento embrionale. Inoltre, l’equilibrio adeguato riduce il rischio di aborto.

Presso l’Instituto Bernabeu lo studio della Vitamina D e come influisce sulla salute riproduttiva è oggetto di analisi da più di una decina d’anni presso l’unità di Endocrinologia.

Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno