Domande frequenti

Quali sono gli effetti secondari della biopsia o della puntura testicolare?

La puntura testicolare ha pochi effetti secondari, leggeri fastidi nel punto esatto della puntura e dell’iniezione dell’anestesia, ma nella maggior parte dei casi non è nemmeno necessario nessun trattamento analgesico. In alcuni casi potrebbero apparire dei lividi.

In generale, la biopsia testicolare è una procedura chirurgica minore che richiede analgesici per 24-48 ore, riposo relativo e tra le complicazioni poco probabili ricordiamo i lividi o l’infezione della ferita chirurgica nel 1-5% dei casi. Il tempo di recupero è generalmente breve.

Si consiglia di evitare l’attività sessuale per una o due settimane.

Le coppie devono considerare che è frequente l’apparizione di difficoltà nel rapporto di coppia (di tipo sessuale ed emotivo) a causa dell’ansia e della depressione sia nel caso dell’uomo che della donna, in particolare durante il periodo di attesa dei risultati o in caso di insuccessi precedenti. Per questo motivo a volta si consiglia di ricevere sostegno emotivo. 

Parliamo

La consigliamo senza impegno

SITUAZIONE ATTUALE

COVID-19