Attualità

La SEF premia il lavoro dell’Instituto Bernabeu sul coinvolgimento del settore infermieristico nei trattamenti di riproduzione assistita

13-06-2018

La SEF premia il lavoro dell’Instituto Bernabeu sul coinvolgimento del settore infermieristico nei trattamenti di riproduzione assistita

Il 32º Congresso Nazionale della Società Spagnola di Fertilità (SEF) tenutosi a Madrid ha premiato il lavoro del Gruppo Instituto Bernabeu “Coinvolgimento del personale infermieristico nei trattamenti di riproduzione assistita, cosa ne pensano i pazienti?” nella sezione delle comunicazioni esposte mediante presentazione. Il riconoscimento viene consegnato dal Comitato Scientifico e Organizzativo del 7º Congresso Nazionale di Infermieristica che si organizza assieme alla SEF e la ricerca fa parte dei 16 lavori scientifici che l’Instituto Bernabeu ha presentato nel principale congresso nazionale di infertilità in cui ogni anno vengono presentati diversi studi dei diversi ambiti di ricerca della clinica.

Lo scopo della ricerca gestita dalla coordinatrice del Dipartimento di Assistenza del Paziente Internazionale, Rebecca Nataloni, era conoscere l’opinione dei pazienti sulla possibilità di ampliare il ruolo del personale di infermieristica ad alcuni aspetti riservati ai medici. Aspetti che sono già presenti nella programmazione o spiegazione del trattamento di cui attualmente se ne occupa il personale infermieristico. Il lavoro pretende andare oltre e conoscere l’opinione dei pazienti durante azioni tipo i controlli ecografici della gravidanza o i trasferimenti di embrioni che in altri paesi svolgono gli/le infermieri/e.

Un terzo dei pazienti accetterebbe che le ecografie durante la stimolazione fossero effettuate da un’infermiera e il 16,5% lo accetterebbe per l’ecografia di conferma della gravidanza. Ma la cifra è molto inferiore e raggiunge solo il 4,4% nel caso di pazienti che accetterebbero che il trasferimento non fosse effettuato da un medico.

Instituto Bernabeu da una gran importanza al ruolo del personale infermieristico. Per questo motivo, a metà maggio si è celebrato un congresso internazionale specifico per conoscere le novità e promuovere lo scambio di esperienze tra gli infermieri professionisti specializzati in medicina riproduttiva di altri paesi.

Implicación del personal de enfermería en los tratamientos de reproducción asistida, ¿cuál es la opinión de los pacientes?

Autori: Rebecca Nataloni; Celinda Benítez; Miriam Aula Idíaquez; Tamara Ruiz Jamarillo; Ángela Álvarez Arderius; Ll. Aparicio Aparicio; Rafael Bernabeu Pérez.

Parliamo

La consigliamo senza impegno

SITUAZIONE ATTUALE

COVID-19