Attualità

“Il futuro è il presente”, il dottor Rafael Bernabeu analizza l’innovazione in biomedicina nel XX Congresso di Proprietà Intellettuale e Innovazione

24-01-2019

“Il futuro è il presente”, il dottor Rafael Bernabeu analizza l’innovazione in biomedicina nel XX Congresso di Proprietà Intellettuale e Innovazione

Il direttore medico dell’Instituto Bernabeu, il dottor Rafael Bernabeu, partecipa al XX Congresso di Proprietà Intellettuale e Innovazione. Promozione dello sviluppo in diversi ambiti innovativi nella sede dell’Università di Alicante (UA) in via San Fernando 40. L’incontro è organizzato dalla European Intellectual Property Institutes Network (EIPIN) e riunisce esperti internazionali di diversi ambiti di conoscenza della proprietà intellettuale, l’innovazione e i brevetti.

Il dottor Rafael Bernabeu offre una conferenza scientifica su “Innovazione nel campo della biomedicina: Il futuro è il presente”, in cui analizza i principali cambiamenti nello sviluppo e dinamica del settore. Il direttore medico di una clinica in cui si applica fin dall’inizio l’innovazione e la voglia di contribuire allo sviluppo della scienza, avverte che al giorno d’oggi si tende a migliorare le capacità umane con l’applicazione di nuove tecnologie nel corpo umano. “La medicina del XX secolo pretendeva curare i malati. La medicina del XXI secolo pretende migliorare sempre di più le persone sane”, spiega il dottor Rafael Bernabeu, che sottolinea la necessità di vivere eticamente considerando che le nuove tecnologie “offrono maggiori informazioni e possibilità, ma non valori etici”. L’inarrestabile progresso della scienza deve considerare i valori e i principi etici che hanno permesso con il passare del tempo di distinguerci dal resto degli esseri viventi.

Parliamo

La consigliamo senza impegno

SITUAZIONE ATTUALE

COVID-19