Attualità

Dibattito nell’Instituto Bernabeu sugli effetti che può avere l’età paterna avanzata sulla gravidanza e sul neonato

25-09-2018

Come ripercuote l’età del padre sulla salute del bambino? La domanda è l’asse centrale dell’incontro professionale tenutosi il 13 settembre presso l’auditorio dell’Instituto Bernabeu di Alicante. La ginecologa norvegese Liv Bente della clinica Spiren ha offerto una presentazione destinata a ginecologi, embriologi e biologi. L’esperta ha analizzato i risultati degli studi sugli effetti controproducenti dell’età paterna avanzata che offrono una prognosi peggiore per la gravidanza e lo sviluppo fetale. Gli uomini oltre i 50 anni presentano un rischio maggiore di avere figli con autismo o schizofrenia.

Il ginecologo Ll. Aparicio ha presentato la dottoressa che fa parte di un gruppo di esperti in epidemiologia della riproduzione assistita nei paesi nordici che analizzano in dettaglio lo sviluppo dei bambini nati da trattamenti di riproduzione assistita.

GALLERY

Parliamo

La consigliamo senza impegno

SITUAZIONE ATTUALE

COVID-19