Primo premio dell'Associazione di Andrologia (ASESA) al miglior lavoro di ricerca originale

  • 16-07-2015

 Il lavoro premiato dall'Associazione Spagnola di Andrologia (ASESA) nell'ottava edizione dei premi Ángel Bayo è intitolato “Studio dei danni strutturali dopo l'immobilizzazione spermatica previa alla microiniezione introcitoplasmatica di spermatozoi in soggetti affetti da teratozoospermia”

Il nostro dipartimento di Biologia Riproduttiva e Medicina ha ottenuto il primo premio al miglior lavoro originale pubblicato nella prestigiosa Rivista Internazionale di Andrologia.  Il premio è stato concesso dall'Associazione Spgnola di Andrologia (ASESA) durante la celebrazione dell'ottava edizione dei Premi Ángel Bayo il cui obiettivo è stimolare e promuovere la qualità delle pubblicazioni tra i soci di ASESA e il resto delle associazioni iscritte.

La ricerca premiata è stato il frutto del lavoro svolto dalla Dottoressa Mª José Gómez, del dipartimento di Biotecnologia dell'Università di Alicante, assieme al dipartimento di Biologia e Medicina dell'Instituto Bernabeu, con la collaboraizone del Dott. Rafael Bernabeu, direttore medico dell'Instituto Bernabeu, il Dott. Jorge Ten e Jaime Guerrero.

L'obiettivo dello studio è stato descrivere e confrontare le alterazioni ultrastutturali che possono causare l'immobilizzazione spermica previa alla microiniezione intracitoplasmatica di spermatozoi, i danni nel DNA e lo stato dell'acrosoma in spermatozoi in soggetti affetti da teratozoospermia e normospermia.

“Studio dei danni strutturali dopo l'immobilizzazione spermatica previa alla microiniezione intracitoplasmatica in spermatozoi in soggetti affetti da teratozoospermia.”

MJ. Gómez-Torres, E. García, J. Guerrero, JL. Girela, J. Ten, R. Bernabeu, J. De Juan. Rivista Internazionale di Andrologia.Volume 12, Issue 1 Pagine 10–15. Gennaio-marzo 2014

Primer premio de la Asociación Española de Andrología (ASESA) al trabajo de investigación original. Instituto Bernabeu.

Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno