Attualità

L’effetto della criopreservazione di embrioni sul peso dei bambini nati con questo metodo: Ricerca IB

21-07-2015

L’effetto della criopreservazione di embrioni sul peso dei bambini nati con questo metodo: Ricerca IB

La criopreservazione di embrioni consiste nel mantenere gli embrioni a temperature sotto zero conservandone l’integrità per poi essere trasferiti nell’utero materno.

Presso l’Instituto Bernabeu abbiamo effettuato uno studio presentato recentemente durante il congresso europeo di fertilità  ESHRE tenutosi qualche settimana fa a Lisbona, in cui abbiamo raccolto dati relativi ai trattamenti effettuati durante il 2013, in cui si confrontava il peso dei bambini nati dopo trattamenti di riproduzione assistita con embrioni freschi ed embrioni criopreservati. Abbiamo dimostrato mediante studi recenti che il peso dei bambini nati da embrioni criopreservati è superiore. Ciò potrebbe indurre a pensare che la criopreservazione potrebbe comportare conseguenze a lungo termine sull’embrione. D’altro canto, pazienti che sanno che potrebbero avere figli a basso peso potrebbero sfruttare i vantaggi del trasferimento di embrioni criopreservati.

Questo studio fa parte dei dieci lavori accettati quest’anno dal comitato scientifico della ESHRE (Società Europea di Riproduzione Umana ed Embriologia) per il proprio congresso annuale considerato uno dei più importanti  nell’ambito della medicina riproduttiva.

Effect of embryo freezing process on birth weight.” MC. Tió, J Ten, A. Rodríguez-Arnedo, J. Guerrero, B. Moliner, F. Sellers, J. Ll. Aparicio, R. Bernabeu. Poster 

Parliamo

La consigliamo senza impegno

SITUAZIONE ATTUALE

COVID-19