L'endocrinologa dell'Instituto Bernabeu Pino Navarro tratta l'approccio farmacologico per l’eccesso di peso nelle donne infertili

  • 18-11-2020

L'endocrinologa dell'Instituto Bernabeu, Dott.ssa Pino Navarro, ha partecipato al 9 ° Incontro Scientifico Ginep tenutosi ad Alicante con la presentazione “Approccio farmacologico per l'eccesso di peso nelle donne. Esperienza con Liraglutide 3 mg”. 

La Responsabile dell'Unità d’Infertilità per obesità dell’l'Instituto Bernabeu è un’ esperta in endocrinologia della fertilità e disturbi endocrinologici nelle donne nelle diverse fasi della vita. La dott.ssa Navarro sottolinea che "l'eccesso di peso corporeo è un problema di salute molto diffuso e in progressivo aumento, in modo tale da presentare già cifre che ci consentono di affermare che l'obesità è una vera pandemia", afferma l'esperta. 

Ai noti effetti dell'obesità (diabete, dislipidemia, ipertensione arteriosa ...), nelle donne si aggiungono alcuni specifici della popolazione femminile, come alterazioni del ciclo mestruale, problemi di fertilità, complicanze in gravidanza e una maggiore prevalenza di alcune neoplasie (mammella e utero) tra gli altri.

L'obesità e il sovrappeso hanno un'elevata mortalità e morbilità, ma entrambi diminuiscono in modo significativo con una perdita di peso compresa tra il 5-10%.

Un esempio del lavoro in tal senso è il programma pionieristico diretto dal Dr. Navarro presso l'Instituto Bernabeu, della durata di circa 10 settimane, per il trattamento medico a favore della fertilità per le donne con obesità. Questo piano si basa su una riduzione del peso di almeno il 5-10%, in pazienti con un indice di massa corporea maggiore di 30 kg / m2, che consente di migliorare le possibilità di rimanere incinta, sia in pazienti che richiedono un trattamento di riproduzione assistita come quelle che possono ottenerlo naturalmente.

Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno