Il Gruppo Instituto Bernabeu ottiene l'accreditamento QH* per l'Eccellenza della Qualità Assistenziale

  • 28-11-2019

L’Instituto Bernabeu prosegue sulla strada dell'eccellenza con un meticoloso metodo di lavoro applicando i massimi controlli di qualità nell’assistenza e nei processi per ottenere sempre i migliori risultati. La qualità assistenziale è confermata dai riconoscimenti e accreditamenti che possiede la clinica conferiti da istituzioni indipendenti.  Il Gruppo Instituto Bernabeu ha appena ricevuto l'accreditamento QH* che riconferma la Quality HealthCare (QH), un riconoscimento di livello superiore motivato “dall’incremento della vigenza di alcune certificazioni”, stando a quanto indica l’Instituto per lo Sviluppo e l’Integrazione della Sanità (IDIS), l’organismo responsabile dell’accreditamento.

Questo accreditamento viene concesso ai centri che si preoccupano del miglioramento continuo della qualità e che decidono di gestire le proprie procedure in modo adeguato e si sforzano per ottenere certificazioni ufficiali che lo dimostrino. È un sistema pioniere e innovativo per organizzazioni sanitarie pubbliche e private che intendono la qualità come una cultura di miglioramento continuo. 

L'atto di consegna si è tenuto il 28 novembre e l’accreditamento è stato ritirato dalla direttrice di Analisi di Procedure e Qualità Assistenziale dell’Instituto Bernabeu, Elena García Llopis.

Il Gruppo Instituto Bernabeu rinnova periodicamente il proprio impegno per la qualità e la sicurezza delle procedure con la garanzia di sei riconoscimenti nazionali ed internazionali: ISO 9001:2015 per la gestione della qualità; EFQM “commited to excellent” della Fondazione Europea per la qualità della gestione e l’Instituto Bernabeu è stato il primo centro di medicina riproduttiva spagnolo ad ottenerlo; SEP stamp EFQM (sanità eccellente provata); SEP International; e UNE 179007 Gestione della Qualità per Laboratori di Riproduzione Assistita. 

 

 

QH

Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno