Attualità

L’Instituto Bernabeu presenta tre ricerche scientifiche al congresso di infertilità FFER in Francia

13-09-2018

L’Instituto Bernabeu presenta tre ricerche scientifiche al congresso di infertilità FFER in Francia

L’Instituto Bernabeu presenta tre ricerche scientifiche al Congresso della Federazione Francese di Studi della Riproduzione (FFER) che si terrà a Lione dal 12 al 14 settembre. l’incontro riunisce più di 600 professionisti di tutto il mondo che scambieranno informazioni e novità in materia di fertilità e riproduzione. 

Il comitato scientifico delle giornate ha selezionato lo studio di ricerca dell’Instituto Bernabeu intitolato “Analisi completa del DNA mitocondriale e rapporto con i risultati nei cicli di Fecondazione in Vitro (FIV)” che presenterà il ginecologo dell’Instituto Bernabeu, il Dott. Daniel Bodri. L’Instituto Bernabeu è un centro di riferimento per quanto concerne gli studi genetici grazie al proprio laboratorio in costante funzionamento e in cui le ricerche teoriche si applicano in ambito assistenziale. In questo studio si analizza se la differenza della quantità di DNA mitocondriale (ADNmt) nell’embrione potrebbe spiegare cosa da origine ad una gravidanza o meno e si è scoperto che con un maggior contenuto di ADNmt vi sono meno possibilità di gravidanza evolutiva.

L’Instituto Bernabeu contribuirà con altre due ricerche in formato poster  che analizzano due ambiti in cui la clinica è particolarmente avanguardista: la stimolazione ovarica e la donazione di gameti. Si tratta di “Stimolazione ovarica in fase lutea rispetto alla fase follicolare in caso di pazienti affette da bassa risposta ovarica: Risultati di uno studio clinico personalizzato” e lo studio: “Stimolazione con inizio aleatorio in fase follicolare in donanti di ovociti: risultati di uno studio clinico pilota aleatorio”.

MASS MEDIA:

Parliamo

La consigliamo senza impegno

SITUAZIONE ATTUALE

COVID-19