Una ricerca dell’Instituto Bernabeu dimostra che i risultati di gravidanza con l’uso di Embryoglue® sono simili ai dati ottenuti con altri mezzi di coltura convenzionali

  • 11-09-2019

L’Instituto Bernabeu ha presentato presso il congresso della European Society of Human Reproduction and Embriology (ESHRE), il più importante nel mondo della medicina riproduttiva, una ricerca tesa ad analizzare se i dati ottenuti con l’uso di Embryoglue®come mezzo di coltura per effettuare il trasferimento di embrioni nell’utero materno migliorano i risultati.
L’uso dei mezzi di coltura speciali per il trasferimento di embrioni dopo una Fecondazione in Vitro (FIV) cerca di ottimizzare i risultati clinici.

Il lavoro seguito nel laboratorio di FIV dell’Instituto Bernabeu è il risultato di uno studio prospettivo effettuato in modo aleatorio e controllato da cui ne risale che l’uso di Embryoglue® non migliora i risultati clinici rispetto ad altri mezzi di coltura convenzionali come IrvineScientific Continuous Single Culturer Complete® e Global Total®

Anzi, la ricerca sottolinea addirittura che è necessario analizzare se l’uso di questo mezzo potrebbe persino causare un leggero aumento nel tasso di aborti spontanei.

Embryoglue® as medium for embryo transfer: does it really improve the outcomes? A prospective randomized controlled trial

R. Sellers, J. Ten, A. Rodríguez, J. Guerrero, JA Ortiz, B. Moliner, R. Bernabeu

Embryoglue® as medium for embryo transfer: does it really improve the outcomes? A prospective randomized controlled trial

Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno