Secondo premio ASRM (American Society for Reproductive Medicine) al miglior poster del Congresso

  • 26-11-2012

L'Istituto Bernabeu ha ottenuto il 2º premio per la miglior comunicazione, sezione poster, presentata al Congresso ASRM (American Society for Reproductive Medicine - Società Americana di Medicina Riproduttiva), tenutosi a San Diego in California tra il 20 e il 24 Ottobre.

Il lavoro premiato, "Androgen receptor polymorphisms are associated with poor ovarian response", si focalizza sulle migliorie apportabili al trattamento delle pazienti con bassa risposta ovarica ed è stato selezionato tra oltre 400 opere presentate.

Il lavoro è stato coordinato dal Dott. Joaquín Llácer, direttore dell'unità dell'Istituto Bernabeu dedicata al trattamento della bassa risposta ovarica ed è frutto dell'interesse delle pazienti per la relativa cura.

La bassa riserva ovarica è tipica di tutte le donne di età superiore ai 40 anni, una condizione che limita enormemente le possibilità di una gravidanza e, al contempo, aumenta quelle di un aborto.  Se a ciò si aggiunge il ritardo forzato o volontario dovuto a circostanze lavorative o personali, l'importanza di questo tema per la maternità è assolutamente prioritaria.

Apportare migliorie in questo campo significa ridurre il bisogno di ricorrere a ovodonazioni che invece, allo stato attuale, sono una scelta praticamente obbligata per le donne di questa fascia di età.

  INSTITUTO BERNABEU PREMIO ASRM

2º Premio Congreso ASRM 2012

Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno