Attualità

L’Instituto Bernabeu utilizza il sequenziamento genetico massivo per scoprire le cause di infertilità sconosciute

27-01-2020

L’Instituto Bernabeu utilizza il sequenziamento genetico massivo per scoprire le cause di infertilità sconosciute

Le tecniche di sequenziamento massivo sono uno strumento che utilizza il laboratorio genetico dell’Instituto Bernabeu per conoscere le cause sconosciute della sterilità. Siamo all’inizio del 2020 e l’Instituto Bernabeu continua la propria linea di ricerca che ebbe inizio nel 2018. L’Instituto Bernabeu afferma che il sequenziamento massivo giunge nel momento in cui le tecniche convenzionali di diagnosi clinica non riescono a chiarire le cause della sterilità.

La clinica attualmente sviluppa un progetto di applicazione delle tecniche di sequenziamento genetico per determinare le cause di sterilità di origine sconosciuto e per stabilire trattamenti farmacologici personalizzati per aiutare le coppie a superare i loro problemi di infertilità.

Grazie alle tecniche di sequenziamento massivo si riesce ad ottenere con un unico test numerose informazioni di molteplici geni studiando tutte le possibili varianti e persino identificarne altre sconosciute. In questo modo l’Instituto Bernabeu ha ottenuto un’enorme quantità di dati per poter associare geni e varianti a diverse patologie legate all’infertilità.

L’Instituto Bernabeu SL ha ottenuto l’aiuto dell’Instituto Valenciano de Competitividad Empresarial (IVACE) per il progetto: Applicazione delle tecniche di sequenziamento genetico per determinare cause di EOD (dossier: IMACPA/2019/25). Questo aiuto viene concesso all’interno dell’attuazione “Certificazione I+D+i (Certifica-CV)” per l’esercizio 2019. Questo programma viene finanziato dal fondo europeo di sviluppo regionale (FEDER) in una percentuale del  50% attraverso il programma operativo FEDER della Regione Valenciana 2014-2020.

 

Parliamo

La consigliamo senza impegno

SITUAZIONE ATTUALE

COVID-19