Instituto Bernabeu analizza le novità in Medicina della Riproduzione nel Master di Aggiornamento di Assistenza Primaria dell’Università di Castilla-La Mancha

  • 10-05-2019

L'Instituto Bernabeu ha partecipato alla prima edizione del Master di Assistenza Primaria dell'Università di Castilla-La Mancha (UCLM) che si occupa delle ultime novità in Medicina della Riproduzione.

 Questo corso di specializzazione rivolto a specialisti in Medicina di Famiglia, medici stagisti e laureati in Infermieristica ha lo scopo di aumentare la capacità di risolvere la maggior parte dei problemi dei pazienti che si rivolgono al medico di famiglia, il livello più vicino al paziente. Il Master prevede l’aggiornamento nei principali progressi sulle nuove diagnosi e trattamenti in Assistenza Primaria. Per questo motivo, la ginecologia e la medicina della riproduzione occupano uno spazio importante in questa formazione.

Il direttore medico del Gruppo Instituto Bernabeu, il dottor Rafael Bernabeu è intervenuto in questo Master analizzando l’epidemiologia e la situazione attuale della riproduzione assistita. Hanno partecipato anche altri tre esperti dell’Instituto Bernabeu Albacete, la ginecologa Lydia Luque che ha parlato delle tecniche di riproduzione assistita;  La dottoressa María Antonia López Rubio che ha affrontato lo studio della coppia sterile e i farmaci coadiuvanti;  E il biologo della clinica di Albacete, Iván Ochando che ha trattato l’embriologia clinica e l’applicazione nelle tecniche di riproduzione assistita.    

Il rapporto tra l’Instituto Bernabeu e la regione di Castilla-La Mancha in ambito universitario e sanitario è particolarmente stretto. Lo dimostra il fatto che la clinica gestisce il Master di Infertilità Maschile con la collaborazione della UCLM che quest’anno celebra la terza edizione.

 

IB ALBACETE

Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno