Due studi genetici rappresentano l’Instituto Bernabeu nel congresso di medicina riproduttiva ASRM nel Nord America

  • 23-10-2019

L’Instituto Bernabeu ha partecipato al 75º congresso della American Society for Reproductive Medicine (ASRM), uno dei più importanti per il numero di assistenti e la qualità delle presentazioni, tenutosi dal 12 al 16 ottobre a Philadelphia. Il co-direttore medico dell’Instituto Bernabeu, il dottor Joaquín Llácer, è il rappresentante della clinica in questo incontro mondiale di esperti a cui assistono 9.300 professionisti provenienti da 94 paesi, un appuntamento immancabile nel calendario congressuale.

Il comitato scientifico ha analizzato due lavori dell’Instituto Bernabeu nell’ambito della genetica, in particolare lo studio del microbioma vaginale e della farmacogenetica. Entrambe le ricerche sono state gestite dalla co-direttrice medica, Andrea Bernabeu e dalla direttrice scientifica dell’Instituto Bernabeu Biotech, la dottoressa Belén Lledó e vi hanno partecipato membri dell’Unità Riproduttiva, di Biologia Molecolare e Genetica e di Biologia della Riproduzione dell’Instituto Bernabeu. Dall’interesse suscitato da queste ricerche è sorta la pubblicazione di due studi sulla rivista della Società di Riproduzione Assistita e Genetica degli USA (JARG) e sulla revista Pharmacogenetics and Genomics, sempre in Nord America.

ASRM

Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno