Aborto

Espluzione o estrazione del prodotto del concepimento prima delle 20 settimane di gestazione o con un peso minore a 500 grammi. Minaccia di aborto supone un sanguinamento della cavità uterina in pazienti gravide. Aborto in corso quando c'è dilatazione della cervice uterina e contrazioni. Aborto incompleto suppone l'espulsione parziale della gestazione. Aborto completo quando si espelle totalmente il prodotto del concepimento. Aborto differido quando anche senza sanguinamento si ha un'assenza di battito cardiaco. Aborto spontaneo quando la perdita della gestazione si verifica senza alcuna attuazione medica. Aborto terapeutico quando si interrompe la gravidanza per alcuni problema del feto o materni. Aborto biochimico è quello in cui l'obbiettivo è la produzione dell'ormone della gravidanza ( B-HCG ) senza formarsi il sacco gestazionale. Aborto clinico quando si perde la gravidanza dopo che ecograficamente si è visto impiantato l'embrione e si ha la formazione del sacco gestazionale.
Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno