ADOZIONE DI EMBRIONI. EMBRIODONAZIONE

Un’alternativa che offre la medicina riproduttiva semplice, economica e con eccellenti risultati in cui si adotta un embrione che verrà trasferito nell’utero materno per dare inizio alla gravidanza

Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno

ADOZIONE DI EMBRIONI. EMBRIODONAZIONE

Cos’è l’embrioadozione?

Consiste nell’adottare un embrione – vale a dire il risultato dell’unione di un ovulo e uno spermatozoo – che viene trasferito nell’utero della paziente adottiva per dare inizio ad una gravidanza, offrendo quindi la possibilità di vivere l’esperienza della gravidanza, del parto, dell’allattamento e della crescita del bambino.


Gli embrioni provengono da un trattamento di doppia donazione (sia ovulo che spermatozoo) o da coppie che si sono sottoposte trattamenti di riproduzione assistita e che dopo essere diventati genitori hanno deciso di donare i propri embrioni congelati, per aiutare altre persone a formare una famiglia.

ADOZIONE DI EMBRIONI. EMBRIODONAZIONE

In quali casi è consigliata l'adozione di embrioni??

  • Quando si desidera un trattamento di riproduzione più semplice.
  • Quando altri trattamenti di riproduzione non hanno avuto successo.
  • In casi di invecchiamento dell’ovaio prematuro, menopausa o quando non vi è risposta alla stimolazione ovarica.


ADOZIONE DI EMBRIONI. EMBRIODONAZIONE

Come si realizza l’embrioadozione?

È una procedura in cui viene inserito nella cavità uterina uno o due embrioni provenienti dalla banca di embrioni.

L’adozione di embrioni non prevede nessuna lista d’attesa perché gli embrioni sono crioconservati, basta solo preparare l’endometrio della paziente ricevente e scongelare e trasferire l’embrione il giorno stesso. 


Il trattamento per la preparazione dell’utero materno è semplice e consiste nell’assumere delle compresse o cerotti cutanei di estrogeni fino al giorno del trasferimento, e successivamente degli ovuli vaginali di progesterone. Solitamente è necessario sottoporsi solo ad una ecografia, per cui si riduce il numero di visite e di conseguenza il costo economico.  L’inizio del trattamento ormonale deve coincidere con la mestruazione della donna (naturale o artificiale in caso di assenza di mestruazione) e mediante ecografie si controlla la crescita dell’endometrio (strato interno dell’utero dove annideremo gli embrioni) per poter calcolare il momento idoneo del trasferimento degli embrioni.

Siamo consapevoli dell’esistenza di possibili alterazioni emotive durante il trattamento di embrioadozione, per cui prima di iniziare vi offriamo una sessione gratuita con una psicologa esperta che vi aiuterà ad affrontare il ciclo con la preparazione adeguata..

Vantaggi dell'adozione di embrioni o embrioadozione

Le nuove tecniche di crioconservazione permettono di congelare gli embrioni fino al momento del trasferimento nell’utero materno.  Questo processo permette alla donna che non può avere figli con i propri ovuli, per motivi legati all'età, a malattie ginecologiche o ereditarie, per una bassa riserva ovarica, per aver sofferto aborti ripetitivi, errori di annidamento o dopo altre tecniche fallite, di vivere l'esperienza della gravidanza, del parto, dell'allattamento e della crescita del proprio figlio.

Non richiede lista d'attesa ed è anonima

È una procedura celere che non richiede lise d'attesa. L’embriodonazione è la donazione di embrioni di buona qualità che provengono da trattamenti di riproduzione assistita di altre coppie che hanno avuto un figlio o da una doppia donazione di gameti (ovulo e spermatozoo). La donazione è anonima e si cerca di ottenere la maggior compatibilità con la coppia rispettando il gruppo sanguigno, RH e fenotipo.

Sicurezza ed efficienza: si scartano più di 600 malattie

Quando gli embrioni provengono da una doppia donazione si garantisce la massima sicurezza e tranquillità perché prima di accettare eventuali donatori di gameti devono sottoporsi a:

  • rigorosi controlli ginecologici, fisici e di salute generale (si scartano quindi casi precedenti in famiglia di malattie neurologiche, psichiatriche, endocrinologiche, digestive, oncologiche, patologie sanguigne, ecc.).
  • Visita psicologica con un’esperta psicologa clinica che valuta lo sviluppo sociale e psicologico.
  • Screening di malattie genetiche e infettive:
    • TCG: analisi delle 600 malattie ereditarie più frequenti.
    • Cariotipo, fibrosi cistica, talassemia e X fragile.
    • Malattie a trasmissione sessuale e sierologie.

Trattamento semplice ed effettivo per pazienti con problemi riproduttivi

L'adozione di embrioni è il trattamento più semplice a cui spesso le coppie ricorrono dopo i risultati negativi con altri trattamenti. In molti casi rappresenta l'opportunità per una donna di diventare mamma se soffre patologie come errore ovarico prematuro, menopausa o in caso di mancata risposta alla stimolazione ovarica; o nel caso in cui l'omo presenti problemi di fertilità. È un'opzione anche per le donne che desiderano affrontare la maternità da sole, per le coppie lesbiche e per le persone che desiderano adottare ma allo stesso tempo vivere l'esperienza della gravidanza.

Preparazione più semplice della donna

Il trattamento si personalizza in base alle caratteristiche di ogni circostanza. La preparazione della paziente è semplice e comoda e, nella maggior parte dei casi, non richiede stimolazione ormonale, che si dimostra necessaria solo per le donne vicine alla menopausa o in menopausa. Se la donna ha ancora la mestruazione, si inizia con la preparazione dell'endometrio e si applicano cerotti di estrogeni o capsule orali o compresse vaginali di progesterone. Quando l'endometrio ha raggiunto la fase perfetta, vengono scongelati gli embrioni che vengono trasferiti nell'utero materno. Solitamente si trasferisce un solo embrione perché il tasso di successo nei nostri laboratori supera il 50% ed evita il rischio di gravidanze gemellari.

Meno visite, meno farmaci, più economico e maggior tasso di successo

Il numero di visite è minore rispetto ad altri trattamenti perché generalmente è necessario solo un controllo ecografico previo. Anche il numero di medicinali necessari è inferiore. Per questi motivi, il costo viene ridotto e i risultati sono piuttosto soddisfacenti perché il tasso di successo supera il 50%.

 

% DI GRAVIDANZA POSITIVA CON TRATTAMENTO DI ADOZIONE DI EMBRIONI CONGELATI 
57%
Vuoi un consiglio?
te lo diamo senza impegno