I due tumori maligni più frequenti nelle donne sono il tumore del collo dell’utero e il tumore al seno. La diagnosi precoce del primo si appoggia sulla prevenzione primaria e secondaria (vaccinazioni e citologia -pap test). Mentre il secondo si beneficia delle tecniche radiologiche (mammografia).

L’aumento dell’incidenza del tumore al seno negli ultimi decenni è stato evidente nei paesi sviluppati, ma è anche vero che ne è diminuito il numero di morti. Questo perché più casi di tumore sono stati diagnosticati allo stadio precoce (piccoli e non hanno raggiunto altre parti del corpo) rendendo più facile il trattamento e migliorando la prognosi.

[…]