La paziente che risponde insufficientemente alla stimolazione ovarica per una FIVET diventa una sfida, probabilmente la più importante, alla quale si trovano davanti i professionisti come noi che trattiamo coppie con problemi di fertilità. […]