I polipi endometriali sono pretuberanze o escrescenze dell’endometrio o cappe che ‘tappezzano’ l’interno della cavitá uterina.  Il suo interno contiene abbondanti vasi sanguinei e ghiandole endometriali che rispondono a stimoli ormonali.

Si formano grazie alla proliferazione in una zona sulla cappa basale dell’ endometrio, con minore ricettivitá  a cambi omonali. Con i cicli mestruali la cappa funzionale dell’ endometrio che lo circonda si disfa, potendo individualizzare così il pólipo. […]