L’Ormone stimolante del Follicolo (FSH) è fondamentale nel processo riproduttivo. È prodotto da una ghiandola chiamata ipofisi situata sotto il cervello (dietro il palato). Questo ormone viene rilasciato liberamente nel flusso sanguigno e agisce sulle ovaie stimolando la crescita e la selezione del follicolo che successivamente rilascerà l’ovocito durante l’ ovulazione.
Le fluttuazioni dei livelli di FSH sono responsabili dei cicli mestruali e che in ogni ciclo si produca un solo ovulo, motivo per cui esiste un dialogo continuo tra l’ovaia e l’ipofisi in modo tale che questa ghiandola produca sempre la quantità idonea di FSH affinché il ciclo avvenga con normalità.
Se la funzione ovarica fosse scarsa, questo dialogo continuo permette all’ipofisi di compensare ed equilibrare questa situazione aumentando la secrezione di FSH, in modo tale che le donne in menopausa hanno livelli di FSH 20 volte superiori rispetto alle donne con una funzione ovarica normale. Quando un’ovaia non funziona correttamente, l’ormone FSH aumenta in modo sistematico ed evidente. […]