La sindrome di Klinefelter si considera la anomalía cromosomica più comune negli esseri umani con un’incidenza di 1 su 500 nei bambini maschi. Queste persone presentano un cromosma X di troppo, portando a una mancanza testicolare primaria, le cui consequenze primarie sono l’ infertilità e l’ipoandrogenismo.

[…]