Uno dei principali limiti delle tecniche di riproduzione assistita sono i tassi di annidamento embrionale. Il tasso di annidamento è la capacità dell’embrione di annidare nell’utero materno.  Vale a dire che non tutti gli embrioni sono in grado di dare origine ad una gravidanza e alcuni hanno più possibilità di altri.  Se potessimo selezionare gli embrioni con la massima capacità di annidamento potremmo migliorare il tasso di successo delle tecniche di riproduzione assistita. […]