Una gravidanza è una situazione unica dal punto di vista immunologico perché il corpo deve imparare a “tollerare un corpo estraneo”. La madre deve portare in grembo l’embrione e il proprio sistema immunitario deve accettare la convivenza con cellule la cui provenienza è differente al meno al 50%. Attraverso un meccanismo di silenziamento genetico e inattivazione (e vi […]