Dott. José A. Ortiz

Incompatibilità Genetica della coppia. Esiste?

Si stima che circa il 20% dei problemi riproduttivi sono di tipo genetico o cromosomico. Per questo motivo, attualmente le prove genetiche sono una parte essenziale dello studio di fertilità nelle coppie che si recano presso il nostro centro alla ricerca di una discendenza. […]

2017-11-02T10:03:29+02:003 de Novembre de 2017|0 Commenti

Genetica ed epigenetica, come influiscono sull’embrione?

Cos’è la genetica e l’epigenetica?
Genetica ed epigenetica sono due rami della biologia strettamente legati tra loro. La prima è molto più conosciuta e studia come i caratteri ereditari si trasmettono da una generazione all’altra. Il DNA è la molecola in cui si conserva l’informazione genetica attraverso un codice di 4 lettere: A, C, G e T. La combinazione delle lettere non avviene per caso, ma in modo ben preciso considerando che gli esseri umani hanno codificato in queste 4 lettere le istruzioni (geni) per sintetizzare tutte le loro proteine. Questo DNA si trova nel nucleo delle cellule associato agli istoni su cui si avvolge il DNA come se si trattasse di un filo a spirale. […]

2017-10-27T10:19:24+02:0027 de Ottobre de 2017|0 Commenti

CCS (Comprehensive Chromosome Screening) e sterilità per causa sconosciuta

Tutte le coppie che si recano ad una Clinica di Fertilità vengono sottoposte ad una serie di analisi diagnostiche per poter conoscere il problema di fertilità che impedisce che la riproduzione avvenga in modo naturale. Alla fine del processo si stima che in 1 coppia su 4 non è possibile trovare un motivo apparentemente responsabile del problema riproduttivo. Si tratta di coppie le cui prove non hanno dato risultati importanti né nell’uomo né nella donna.
Questa situazione produce tristezza e incertezza in queste coppie perché non è possibile conoscere con certezza la causa dell’infertilità e si sentono quindi persi e spaesati: […]

2018-03-28T10:54:44+02:006 de Ottobre de 2017|0 Commenti

Che informazioni ci fornisce un FISH in spermatozoi?

Limitare lo studio di fertilità maschile ad un seminogramma o spermiogramma ci consentirebbe di avere una visione parziale della qualità seminale. Il seminogramma ci comunica solo il numero e le caratteristiche degli spermatozoi nell’eiaculazione (movimento, morfologia …) ma non ci dice nulla di altri aspetti come l’integrità del DNA spermatico o la dotazione cromosomica degli spermatozoi. Uno studio completo del fattore maschile per conoscere come contribuisce al problema della fertilità nella coppia richiede l’analisi di alcuni aspetti complementari delle caratteristiche seminali. […]

2017-01-18T13:57:10+02:0020 de Gennaio de 2017|0 Commenti

Incompatibilità Genetica nella coppia. Esiste?

Si stima che circa il 20% dei problemi di riproduzione sono di tipo genetico o cromosomico. Per questo motivo attualmente le analisi genetiche rappresentano una parte essenziale dello studio di fertilità nelle coppie che si recano presso il nostro centro alla ricerca di un figlio.
Per diagnosticare i problemi di fertilità esistono diversi studi genetici essenziali per l’analisi della coppia con desiderio riproduttivo. Prove come il cariotipo di entrambi i membri della coppia, le microdelezioni del cromosoma Y nell’uomo o lo studio molecolare del Sindrome del cromosoma X fragile nella donna sono alcune delle prove fondamentali per determinare una possibile base genetica dei problemi di fertilità di una coppia.
[…]

2016-08-03T18:10:53+02:0029 de Settembre de 2014|0 Commenti
Hai bisogno d'aiuto? Ti aiutiamo senza impegno