cellule

Aspirazione frammenti cellulari

Dal momento in cui lo spermatozoo feconda un ovulo, inizia lo sviluppo di un nuovo embrione e quindi il processo di divisione cellulare. Questo sviluppo embrionale viene osservato in un laboratorio di fecondazione “in vitro” fino allo stadio di blastocisto (giorno 5/6 di sviluppo). A volte durante le divisioni cellulari restano frammenti dell’embrione isolati tra le cellule correttamente sviluppate. Questi frammenti provengono da resti di cellule embrionali e possono impedire lo sviluppo dell’embrione. Uno degli effetti negativi è la difficoltà a raggiungere lo stato di blastocisto e quindi l’annidamento nell’utero materno. Difatti, la frammentazione embrionale è una delle caratteristiche più importanti per determinare la qualità di un embrione. […]

2019-06-20T08:25:13+02:0023 de Febbraio de 2018|0 Commenti

Genetica ed epigenetica, come influiscono sull’embrione?

Cos’è la genetica e l’epigenetica?
Genetica ed epigenetica sono due rami della biologia strettamente legati tra loro. La prima è molto più conosciuta e studia come i caratteri ereditari si trasmettono da una generazione all’altra. Il DNA è la molecola in cui si conserva l’informazione genetica attraverso un codice di 4 lettere: A, C, G e T. La combinazione delle lettere non avviene per caso, ma in modo ben preciso considerando che gli esseri umani hanno codificato in queste 4 lettere le istruzioni (geni) per sintetizzare tutte le loro proteine. Questo DNA si trova nel nucleo delle cellule associato agli istoni su cui si avvolge il DNA come se si trattasse di un filo a spirale. […]

2017-10-27T10:19:24+02:0027 de Ottobre de 2017|0 Commenti

Divisioni normali e anormali degli embrioni

Fin da sempre assumiamo che dobbiamo appartenere a dei canoni specifici. Questi canoni si stabiliscono in funzione di una formula, ad esempio i bambini durante i controlli pediatrici vengono valutati in funzione di un percentile di altezza e peso. Quando siamo adulti veniamo valutati in base all’indice di massa corporea. In entrambi i casi si cerca di assegnare un valore di  “normalità”. Ma cosa si considera in realtà normale?
[…]

2016-08-03T18:18:16+02:0014 de Luglio de 2014|0 Commenti
Hai bisogno d'aiuto? Ti aiutiamo senza impegno