beta-hcg

Scelta della tecnica di fecondazione quando il numero di ovociti è limitato. FIV o ICSI?

La bassa risposta ovarica è una situazione sempre più frequente nei centri, associata spesso alla maternità tardiva e di conseguenza alla minor riserva ovarica. In questo tipo di pazienti il numero di ovociti che si ottiene dopo il prelievo potrebbe essere limitato e quindi la scelta del tipo di tecnica di fecondazione più appropriata, FIV convenzionale o microiniezione intracitoplasmatica di spermatozoi (ICSI), potrebbe suscitare una certa controversia (ovviamente se la qualità seminale e la storia clinica permettono di effettuare una FIV convenzionale come opzione ragionevole). […]

2016-08-03T14:37:51+02:0029 de Gennaio de 2016|0 Commenti

LA BETA: Conferma della gravidanza dopo una fecondazione in vitro o altre tecniche di riproduzione

Che cos’è la “Beta”?

È la determinazione dei livelli nel sangue  dell’ormone beta-hCG, che produce l’embrione e che passa attraverso la placenta. È il primo segnale che invia l’embrione e che possiamo misurare come prova del suo impianto. […]

2016-08-04T09:43:57+02:002 de Giugno de 2011|47 Commenti
Hai bisogno d'aiuto? Ti aiutiamo senza impegno