array CGH in DGP

Gli ultimi progressi della Diagnosi Genetica Preimpianto (DGP)

La Diagnosi Genetica Preimpianto (DGP) consiste nello studio delle alterazioni cromosomiche egenetiche nell’embrione prima del trasferimento nell’utero materno. In questo modo si pretende garantire unadiscendenza sana ed eliminare la trasmissione di una determinata malattia.

Negli ultimi anni sisono sviluppati importanti progressi che hanno rappresentato una rivoluzioneper quest’area della Medicina Riproduttiva, in particolare all’interno del DGP denominato PGT-A (TestGenetico Preimpianto per l’analisi […]

2018-12-17T18:28:56+02:0028 de Dicembre de 2018|0 Commenti

È possibile conoscere e selezionare il sesso del futuro neonato prima di trasferire l’embrione?

Sì, è possibile conoscere il sesso del futuro bambino (embrione) prima di essere trasferito. Difatti, questa strategia si utilizza già da diversi anni per evitare la trasmissione di malattie ereditarie legate ai cromosomi sessuali (Diagnosi Genetico Preimpianto o DGP).
Inizialmente, l’embrione veniva analizzato al 3º giorno dello sviluppo embrionale. Attualmente viene sottoposto ad analisi al 5º o 7º giorno di sviluppo (blastocisto). In questo modo, si possono conoscere tutti i cromosomi dell’embrione e siamo in grado di eliminare completamente la trasmissione di alterazioni cromosomiche. Questa tecnica raggiunge un’efficacia del 98%. […]

2018-01-03T09:57:51+02:005 de Gennaio de 2018|0 Commenti

Tecnologia all’avanguardia nella diagnosi preimpianto embrionale: array-CGH

La diagnosi genetica pre-impianto (DGP) è lo studio di anomalie genetiche o cromosomiche nell’embrione creato mediante tecnica di fecondazione in vitro prima di essere trasferito nell’utero materno. Lo scopo di questa tecnica è ottenere embrioni privi di malattie e generare quindi una discendenza sana. […]

2016-08-03T13:49:50+02:0011 de Marzo de 2016|0 Commenti
Hai bisogno d'aiuto? Ti aiutiamo senza impegno