La consulenza genetica è il procedimento comunicativo mediante il quale un professionista specializzato in genetica offre informazioni e sostengo al paziente e ai familiari rispetto alla condizione genetica, l’ereditarietà della malattia, i rischi che comporta per l’individuo e per la famiglia.
Lo scopo finale del procedimento di consulenza genetica è aiutare le persone a prendere una decisione rispettando propri valori e le credenze del paziente e agire conforme alla decisione assunta.
Nel caso specifico della consulenza riproduttiva, consiste nel fornire consulenza alle coppie in fase riproduttiva che desiderano avere discendenti e/o stanno aspettando un figlio. Possiamo quindi trovarci dinnanzi a due tipi di pazienti. Sebbene esistano differenze importanti tra entrambi, gli obiettivi della consulenza sono comuni e consistono in: […]