Molti trattamenti di fertilità falliti? Quando bisogna rinunciare? 0Sebbene il tasso di successo dei trattamenti di riproduzione assistita siano sempre più alti, in una piccola percentuale dei casi le coppie che hanno ricevuto diversi trattamenti di Fecondazione in Vitro senza risultati positivi, decidono di abbandonare definitivamente i trattamenti.

Attualmente il motivo più importante per cui una coppia non riesce ad avere figli è l’abbandono prematuro dei trattamenti.  Le coppie che insistono hanno una maggior probabilità di raggiungere il proprio obiettivo.

Le due cause principali della rinuncia sono il costo economico e i fattori emotivi.  I centri specializzati devono quindi lottare per rendere i trattamenti accessibili da un punto di vista economico e fornire un sostegno emotivo alle coppie per poter affrontare i trattamenti senza stress.  Instituto Bernabeu collabora con un’unità specifica per la riduzione dello stress e il sostegno emotivo durante tutti i processi di trattamento e decisioni.

In alcuni casi, le cause della rinuncia sono legate al pronostico negativo dei trattamenti. È quando la coppia giunge alla conclusione che “non vale la pena continuare a lottare”. In questo momento, è importante ricevere le informazioni adeguate dopo aver valutato tutti gli aspetti del caso.  Il fatto di avere all’interno dell’Instituto Bernabeu diverse unità specifiche per l’assistenza di coppie con un pronostico difficile(Unità di Bassa Risposta e Unità di Errore di Annidamento Ripetitivo) permette di offrire alla paziente la garanzia che il suo caso verrà analizzato in modo globale da un gruppo multidisciplinare di esperti che fornirà le informazioni adeguate per poter poi prendere una decisione.

D’altra parte, l’Instituto Bernabeu offre diversi programmi specifici per aiutare le coppie ad affrontare i trattamenti in modo più accessibile.  I programmi sviluppati all’interno dell’Unità di Bassa Risposta, tra cui la raccolta di ovociti o progetti di ricerca come lo studio luteale permettono alle coppie di conservare le possibilità di successo ad un costo molto più contenuto.

Per questo motivo, noi che lavoriamo nell’ambito della riproduzione assistita dobbiamo continuare a migliorare per rendere accessibili i trattamenti affinché sempre meno coppie concludano la propria vita riproduttiva senza figli per aver rinunciato troppo presto.

Dott. Joaquín LlácerCo-Direttore Medico. Medicina Riproduttiva dell’Instituto Bernabeu.

Molti trattamenti di fertilità falliti? Quando bisogna rinunciare?
Rate this post