Molti trattamenti di fertilità falliti? Quando bisogno rinunciare?

Sebbene il tasso di successo dei trattamenti di riproduzione assistita siano sempre più alti, in una piccola percentuale dei casi le coppie che hanno ricevuto diversi trattamenti di Fecondazione in Vitro senza risultati positivi, decidono di abbandonare definitivamente i trattamenti.
Attualmente il motivo più importante per cui una coppia non riesce ad avere figli è l’abbandono prematuro dei trattamenti.  Le coppie che insistono hanno una maggior probabilità di raggiungere il proprio obiettivo. […]

Il pericolo della mancanza di informazione nei forum di discussione legati all’ambito della fertilità

Il mondo di Internet che offre diverse possibilità, tra cui siti web, forum, social network, ecc… apre un’infinità di possibilità per ottenere qualsiasi tipo di informazioni.
Ma nei forum si partecipa in modo anonimo. Solitamente i Forum diventano un punto di sfogo a cui si inviano messaggi negativi. Questo avviene perché il paziente soddisfatto si gode la propria felicità per aver raggiunto il proprio obiettivo e raramente condivide in Internet e pubblicamente la propria allegria. […]

Da |2017-07-04T09:48:40+00:0028 de luglio de 2017|Attualità, Fertilità, Salute della donna|0 Commenti

L’eccitazione migliora la qualità del campione di liquido seminale?

Diverse prove scientifiche dimostrano la presenza di numerosi fattori di rischio presenti nella nostra vita quotidiana che danneggiano la quantità e la qualità degli spermatozoi.  Questi fattori sono lo stress emotivo, lo svolgimento di un lavoro fisicamente pesante, la posizione sedentaria prolungata, l’aumento della temperatura locale, l’ipertensione arteriale, o la somministrazione di farmaci per lunghi periodi.
Tenendo presente quanto affermato, esistono fattori della vita quotidiana che migliorano la qualità del liquido seminale? […]

Quali sono i fabbisogni nutrizionali degli embrioni prima di essere trasferiti nell’utero materno?

Nei processi di fecondazione in vitro, gli embrioni umani devono svilupparsi al di fuori dell’utero materno nei primi giorni di vita, in apposite incubatrici. Le condizioni di temperatura e pH  devono essere ottimali e gli embrioni devono avere a disposizione tutti i composti necessari per una corretta alimentazione e soddisfare tutti i requisiti energetici. Si utilizzano i cosiddetti mezzi di coltura. […]