Genetica

Studio del fattore maschile

Oggigiorno i parametri ottenuti attraverso le analisi degli spermatozoi ( seminogramma) non sono sufficienti per fornire un’informazione completa sulla forza fecondante del seme e la capacità di dar luogo ad un embrione sano e ad una gravidanza evolutiva. Uno studio completo del fattore maschile e il suo contributo al problema di fertilità nella coppia richiede determinare altri parametri come:

FISH negli spermatozoi

Mediante la tecnica FISH anteriormente descritta, si studia se esistono cambi nel numero dei cromosomi (aneuploidie) negli spermatozoi. Un aumento del numero degli spermatozoi con alterazioni può essere responsabile degli errori d’impiantazione e degli aborti.

Cribado delle microdelezioni del cromosoma Y:

IIdentifichiamo attraverso la tecnica del PCR possibili delezioni nelle diverse regioni del cromosoma. Si è evidenziato che l’assenza di queste regioni è responsabile di certe alterazioni nella gametogenesi.

Determinazione dell’indice di frammentazione del DNA spermatico (TUNEL):

È stato dimostrado che i maschi infertili hanno un’indice più elevato di rotture del DNA negli spermatozoi, e che questo fatto può avere un’impatto negativo nei risultati della riproduzione assistita.

La tecnica che impieghiamo per determinare la frammentazione del DNA spermatico è il TUNEL o Terminal dUTP Nick-End Labeling che consiste nel misurare le rotture esistenti nella catena del DNA incorporando molecole marcate fluorescentemente.

Preguntas frecuentes

Se la sua domanda non è presente la preghiamo di farcela pervenire.


© Instituto Bernabeu. Spagna. | Alicante | Elche | Cartagena | Benidorm | +34 902 30 20 40 | | Avviso Legale | Cookies policy

Instituto Bernabeu - Medicina reproductiva IBbiotech Fundación instituto bernabeu

25º Compleanno del primo bebé FIV dell’ Instituto Bernabeu

Cargando...