Endocrinologia e nutrizione

Gli ambiti nei quali lavora questo dipartimento sono:

Fertilità femminile e maschile

Ogni giorno si presta maggior attenzione al ruolo che hanno le alterazioni nutrizionali e ormonali nel campo della fertilità. Non bisogna dimenticare che la fertilità è regolata dal sistema endocrino.

Nella donna, gli aborti a ripetizione o i problemi di concepimento sono frequentemente provocati da alterazioni endocrinologiche come malattie tiroidee, diabeti, obesità e ovaie policistiche, le più note. La fertilità maschile è relazionata da problemi ormonali ( malattie tiroidee, diabeti o deficit del testosterone per una qualsiasi causa).

Il nostro dipartimento di Endocrinologia e nutrizione offre la possibilità di un percorso completo del paziente, attraverso una valutazione nutrizionale e ormonale, posteriore al trattamento e un controllo adatto, permettendo in alcuni casi di restaurare la funzione riproduttiva senza necessità di altre tecniche addizionali.

Ginecologia

Nel percorso ginecologico preventivo viene incluso l’approccio a disturbi nutrizionali, metabolici e ormonali che occorrono in diverse tappe della vita, specialmente in tappe così cruciali come la menopausa dove è frequente la presenza di disturbi del peso corporeo, malattie tiroidee e perdita progressiva della massa ossea con la conseguente osteoporosi, tra le più note. Il nostro compito è aiutare a vivere queste tappe con la miglior qualità di vita possibile, prevenendo il sorgere di questi disturbi, detettandoli anticipatamente e trattandoli quando sono presenti.

Ostetricia

Abbiamo constatato che quando una donna incinta presenta: diabeti, malattie tiroidee, alterazione del peso corporeo ed altre malattie endocrinologiche, la previsione materno-fetale si addombra per il rischio legato a malformazioni e ad altre complicazioni. Nonostante ciò con un controllo e un trattamento specifico, la previsione migliora avvicinandosi a quella di una gravidanza normale.

Il nostro dipartimento offre la possibilità di uno studio pregestazionale nella nostra Clinica Preconcezionale, dove si realizza una visita nutrizionale ed endocrinologica previa la gestazione controllo durante tutta la gravidanza e dopo il parto, con l’obiettivo di raggiungere il miglior risultato possibile, sia per il bebé sia per la donna.

Come affrontare possibili malattie

Diabeti

"Ogni donna diabetica in età fertile deve programmare le sue gestazioni"

  • Anticoncezionali adeguati.
  • Valutare le complicazioni del diabete (retinopatia, neuropatia, cardiopatia). Viene valutato il rischio di una gravidanza per la donna e suo figlio.
  • Se non sono presenti controindicazioni alla gravidanza, si migliora il controllo metabolico prima del concepimento.
  • Controlli durante la gravidanza, adattando il trattamento.
  • Controllo dell’interparto.
  • Equilibrare le neccessità insuliniche con un’alimentazione nel post-parto.

Malattia tiroidea

"Una tiroidopatia non controllata nel periodo preconcezionale porta con sé un rischio di aborto spontaneo e un danno neurologico"

  • Valutazione preconcezionale della situazione ormonale ed immunologica.
  • Equilibrio del trattamento preconcezionale.
  • Equilibri trimestrali.
  • Valutazione del rischio di disfunzione tiroidea neonatale ( relazione scritta per il neonatologo).
  • Trattamento post-parto.

Obesità

"L’obesità materna si associa ad una cattiva previsione materno-fetale: malformazioni congenite, macrosomia, ecc; occorre dunque cercare di correggerla preconcezionalmente"

Altre

"Qualsiasi alterazione ormonale soffre di squilibri durante i cambiamenti metabolici che provoca una gestazione, pertanto dev’essere valutata e controllata preconcezionalmente, per evitare complicazioni materne e fetali."

  • Iperprolattinemie.
  • Sindrome dell’ovaio policistico.
  • Insufficienza surrenale (associata o no ai diabeti).
  • Malattie paratifoide.
  • Iperplasia surrenale congenita (studi e consigli genetici).
  • Diabeti insipidi.

Diabeti Gestazionali

A parte il corretto controllo delle patologie precedentemente menzionate, esiste una malattia endocrinologica “genuina” nella gestazione. Il diabete gestazionale è un’alterazione del metabolismo della glucosa riscontrato per la prima volta durante la gestazione. Questo succede a un 10% delle donne incinte.

La diagnosi si esegue tra la settimana 24 e 28 della gravidanza, grazie alla prova O’Sullivan a tutte le donne incinte e la Sovradosaggio Orale della glucosa (SOG-G) se richiesta.

Nella prima visita viene confermata la diagnosi e si realizza un’esplorazione fisica. Viene proposto un programma nutrizionale e una serie di prove, l’utilizzo di un glucometro per realizzare autocontrolli della glicemia capillare e chetonuria. Nella seconda visita si valuteranno i valori dell’insulina (40% delle donne con DG).

Durante le successive visite si controllerà e si riaggiornerà il trattamento, a seconda del grado di controllo metabolico e dell’età gestazionale. In seguito verrà redatta una relazione per il momento del parto e verranno indicati suggerimenti per il dopo parto. A partire da 6 settimane dalla nascita sarà necessaria un’analisi per riclassificare il post-parto.

Uroandrologia

Così come nella donna, anche nell’uomo è raccomandabile un controllo andrologico e urologico preventivo. Nel nostro Istituto includiamo l’approccio ai disturbi nutrizionali, metabolici e ormonali che si presentano nelle diverse tappe della vita con un’attenzione speciale alla detenzione precoce del carcinoma della prostata e la comparsa dell’Ipogonadismo, Inizio Tardivo( HIT). Quest’ultimo sarebbe l’equivalente della menopausa per la donna, anche chiamato andropausa, con conseguenze simili a quelle della menopausa e con un trattamento ormonale sostitutivo efficace per evitare una futura osteoporosi e migliorare tra le altre la disfunzione sessuale. Così come nella donna, il nostro compito è aiutare a vivere queste situazioni con la miglior qualità di vita possibile.

Domande e risposte

Se la sua domanda non è presente la preghiamo di farcela pervenire.


© Instituto Bernabeu. Spagna. | Alicante | Elche | Cartagena | Benidorm | +34 902 30 20 40 | | Avviso Legale | Cookies policy

Instituto Bernabeu - Medicina reproductiva IBbiotech Fundación instituto bernabeu sello ISO EFQM

25º Compleanno del primo bebé FIV dell’ Instituto Bernabeu

Cargando...