Per un notevole gruppo di pazienti, che cercano appoggio nelle tecniche di riproduzione assistita per diventare genitorio, la donazione di ovuli è l’elemento chiave per la riuscita e scelgono affidarsi alla professionalità del Instituto Bernabeu.

Coscenti della grande responsabilità che implica ricevere la completa fiducia nella nostra equipe, iniziamo una severa selezione delle ovodonatrici, per garantire la maggior qualità e i massimi risultati si nostri pazienti.

Valutazione psicologica: realizzata da una psicologa clínica, esperta nella cura di pazienti di Riproduzione assistita.

La valuatazione include un’intrevista personale e l‘applicazione del nostro questionario di valuatazione psicologica EMAE. Questo questionario ha come scopo conocere la persona nella sua individualità e descriverla in aspetti diversi (emozionali e sociali, ecc…) al fine di prevedere comportamenti come la stabilità emozionale, l’assertività, responsabilità, senso comune, relazioni interpersonali,  altruismo, confidenzialità, assenza di stati depressivi, fiducia in sé stesso e resistenza agli stati d’ansia…).La maggior parte delle donne ha già dimostratofertilità.

Il seguente passo è realizzare una completa serie di prove sanguinee, per scartare serologie come l’aids, l’epatite, la sífilide…

Anche se la Legge Spagnola solo richiede per la donazione un’analisi serologica, l’ Instituto Bernabeu, applica una selezione più exhaustiva: per questo si procederà a realizzare uno studio genetico completo che comprende il cariotipo lo studio dell’eredità genetica che scarta le malattie ereditarias più frequenti e così evita la sua trasmissione (fibrosi cistica, mutazioni del cromosoma X-fragile, talassemia e atrofia muscolare spinale (SMA)),  è un procedimento  che viene realizzato dal nostro dipartimento di genetica di IB BIOTECH.

Una volta che tutte le análisis mediche sono complete entra in gioco il ginecologo che realizzerà un’esplorazione medica e ginecologia per valutare la risposta della ovodonatrice al trattamento ed escludere qualsiasi patologia medica.

Se queste prove risultano a posto e idonee, l’ ovodonatrice puó formar parte della nostra banca dati in attesa di una ricevente il più simile alle sue caratteristiche fisiche.  Il compito di aggiudicare, risulta chiave per il futuro bambino e la corretta sincronizzazione dei trattamenti che realizzano parallelamente la ricevente e la ovodonatrice, si tratta di un incarico multidisciplinare e di grande responsabilità che realizzano le ACI (assistenti di cura intregrale) e il dipartimento di ovodonazione, dedicando un’attenzione particolare nel far coincidere il gruppo sanguineo, tipo e colore dei capelli e occhi, il tono della pelle o l’altezza e il  peso.

Nell’ Instituto Bernabeu, la ovodonatrice viene assistita con la stessa dedicazione e profesionalita che qualsiasi altra paziente, sapendo l’importanza della sua donazione: un punto chiave per il successo. Per questo seguíamos la stessa prassi di controllo che per qualsiasi altra paziente dando importanza anche alla valutazione che realizza, nei questionari di qualità.

La madre ricevente grazie a questo severo processo dell’ Instituto Bernabeu, riceve una media di 9 ovociti maturi. Non deve preoccuparsi per liste di attesa ma esser serena perchè sempre le indicheremo informazioni concrete e le faciliteremo le análisi e le prove che realizza la sua ovodonatrice.

La donazione di ovociti è regolata dalla legislazione spagnola come un contratto gratuito, formale e confidenziale, redatto tra il donante e il centro autorizzato.

È importante ricordare che la legge obbliga il centro medico a preservare in tutte le fasi del trattamento l’anonimato della donante di ovociti, questo significa non rilevare la sua identità, ad eccezione di casi straordianri previsti dalla Legge e che si riferiscono ad un pericolo concreto per la vita del figlio.

Inoltre ricordiamo che l’elezione del donante spetta sempre al centro e che la Legge limita a sei il numero di figli nati da ognuna donante in Spagna.

 Banco di conservazione del DNA delle Ovodonatrice

Ci permette di disporre del DNA della sua ovodonatrice in qualsiasi momento, nei casi in cui sia necessario diagnosticare una determinata malattia genetica che semplificherà la realizzazione di qualsiasi studio genetico avanzato del futuro bimbo.

Per maggiori informazioni visitate il nostro sito: ww.institutobernabeu.com